Una nuova selezionatrice

La nostra collaborazione con aziende del settore Automotive continua, ed anzi il numero di progetti dedicati è sempre maggiore.
In un settore così selettivo, è fondamentale fornire prodotti che rispondano appieno agli elevati standard richiesti, per ovvi motivi di sicurezza.
Da qui la decisione di arricchire la nostra linea di produzione con una nuova selezionatrice, con cui possiamo aumentare la nostra capacità produttiva nel sorting Automotive, garantendo uno standard qualitativo di ppm 50...

La nostra collaborazione con aziende del settore Automotive continua, ed anzi il numero di progetti dedicati è sempre maggiore.

In un settore così selettivo, è fondamentale fornire prodotti che rispondano appieno agli elevati standard richiesti, per ovvi motivi di sicurezza.

Da qui la decisione di arricchire il nostro reparto selezione con una nuova selezionatrice, con cui possiamo aumentare la nostra capacità produttiva nel sorting Automotive e non solo, garantendo uno standard qualitativo di ppm 50.

Sariv-selezionatrice-rivetti-automotive

Ma come funziona esattamente?

Semplice. Gli articoli vengono caricati in un alimentatore circolare che, vibrando, li invia ad una guida lineare inclinata. Da qui, essi sono introdotti uno ad uno in appositi alloggiamenti su di un disco rotante, che li passa all’esame di tre distinte telecamere: una per la visione dall’alto, una laterale superiore ed una laterale inferiore, per verificare che i pezzi rispondano ai requisiti qualitativi richiesti pre-impostati all’avvio della selezione. Se una sola delle tre telecamere individua una caratteristica non conforme, il pezzo viene scartato.

Questo ci permette di fare controlli sia dimensionali che qualitativi: oltre al rispetto delle specifiche tecniche richieste, si può verificare anche la presenza di cricche, crepe o discontinuità nel materiale, piuttosto che il passo della zigrinatura. Il tutto con una velocità di fino a 350 pezzi al minuto.
Inoltre nell’ottica dello sviluppo della tecnologia 4.0, anche la nuova selezionatrice comunica con la nostra rete aziendale tramite il sistema MES, che ne permette un costante monitoraggio in ogni singolo step produttivo.

Related Posts

Non hai trovato ciò che cercavi? 

Spiegaci le tue esigenze, realizzeremo una soluzione personalizzata!
Richiedi una consulenza gratuita per risolvere le tue problematiche di fissaggio.
RICHIEDI ORA
close-link

Problemi di fissaggio?

Non trovi il sistema di fissaggio che ti serve?
Quello che state utilizzando non funziona?
Richiedi una consulenza gratuita, descrivici le tue esigenze di fissaggio e ti daremo la nostra soluzione.
CONSULENZA GRATUITA
close-link
Clicca QUI